• Realizziamo isolamenti termici con i materiali più idonei al tuo edificio.

ELIMINA LA DISPERSIONE DI CALORE: ABBATTI LA SPESA ENERGETICA DELLA TUA CASA

SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO

Dimensione Ecocasa srl è una solida realtà che opera da oltre dieci anni sulle aree dell’emilia Romagna e del Triveneto, come impresa affermata in: ristrutturazioni, isolamento termico, installazione di impianti tecnologici con soluzioni ad altissimo rendimento e ottimizzazione energetica. Realizziamo isolamenti a cappotto termico interni ed esterni, che consentono di isolare le pareti di una costruzione, impiegando appositi pannelli isolanti, che impediscono le infiltrazioni e la formazione di umidità, di muffa, funghi e batteri.

Stop a ponti termici e inutili sprechi

Risparmio energetico estivo ed invernale

Rivalutazione degli immobili

Benessere abitativo e ambientale

Spazi abitativi salubri e pareti protette

EcoBonus fino al 65% sulle detrazioni fiscali

PROTEGGI LA TUA CASA D‘ESTATE E D’INVERNO

Chiedi maggiori informazioni per installare il cappotto termico

COMPETENZA IN MATERIA DI ISOLAMENTO TERMICO DOMESTICO

CAPPOTTO TERMICO

TECNICI COMPETENTI PER PROGETTARE SOLUZIONI SU MISURA

COMPETENZA NELLA SCELTA DI ISOLANTI CONTRO LA DISPERSIONE TERMICA E LA FORMAZIONE DI MUFFA

CAPPOTTO TERMICO

COMPETENZA NELLA SCELTA DI TECNICHE D’INTERVENTO MIRATE ED EFFICACI

CAPPOTTO TERMICO

PAGHI BOLLETTE ELEVATE A CAUSA DELLE DISPERSIONI TERMICHE? LA SOLUZIONE E’ IL CAPPOTTO TERMICO!

Un efficiente isolamento termico della tua casa ha l’obiettivo di garantire il raggiungimento di una corretta temperatura dell’aria interna, dei muri, dei pavimenti e dei soffitti.

Il sistema di isolamento termico a cappotto è la soluzione centrata per l’immediato miglioramento delle prestazioni energetiche della tua casa e consente da subito un risparmio di emissioni di CO2 nell’ambiente eliminando tutti i punti freddi ed aumentando la capacità di accumulo termico di una casa.

I muri si scaldano, accumulano calore e lo restituiscono all’ambiente, così che l’impianto di riscaldamento funzionerà un minor numero di ore, con un risparmio di combustibile e una riduzione delle emissioni inquinanti.

I VANTAGGI DEL CAPPOTTO TERMICO:

  • ELEVATO COMFORT ABITATIVO IN TUTTE LE STAGIONI

  • ASSOLUTA PROTEZIONE DELLE FACCIATE NEL TEMPO CON ELIMINAZIONE DEI FENOMENI DI DEGRADO

  • CORREZIONE DEI PONTI TERMICI

  • ELIMINAZIONE TOTALE DI FENOMENI DI CONDENSA E MUFFE ALL‘INTERNO DELL’EDIFICIO.

  • AUMENTO DEL VALORE DEGLI IMMOBILI

  • RISPARMIO SULLA BOLLETTA ENERGETICA DEL 40-50% ANNUO

  • RIDUZIONE DEI CONSUMI DI COMBUSTIBILI FOSSILI

  • MINORI EMISSIONI DI INQUINANTI IN ATMOSFERA

  • MIGLIORE QUALITÀ DELL’ARIA

  • MIGLIORAMENTO DELL’ISOLAMENTO ACUSTICO

  • SEMPLICITÀ D’INSTALLAZIONE, SOPRATUTTO NELLE NUOVE COSTRUZIONI

Chiedi maggiori informazioni per installare il cappotto termico

DOVE SI APPLICA IL CAPPOTTO TERMICO

CAPPOTTO TERMICO INTERNO

E’ una soluzione di isolamento termico che si compone da pannelli rigidi costituiti da materiale isolante come: polistirene, lana di roccia, fibra di legno.

CAPPOTTO TERMICO ESTERNO

Prevede la posa di pannelli isolanti, coperti da particolari intonaci, sull’intera superficie esterna verticale dell’edificio.

CAPPOTTO TERMICO TETTO

Prevede la coibentazione della struttura, del tetto, del sottotetto e dei controsoffitti con l’ installazione di protezione a strati permeabili al vapore e impermeabili all’acqua, molto utile per ridurre anche i ponti termici.

CAPPOTTI TERMICI ALTO SPESSORE

Materiali isolanti e loro proprietà termiche

L’isolamento termico è la riduzione del trasferimento di calore tra oggetti in contatto termico. Problemi chiave:

  • Ridurre la quantità di energia utilizzata dai combustibili fossili è il fattore più importante nella promozione della sostenibilità.
  • L’isolamento ha il potenziale per ridurre le emissioni di CO2.
  • L’energia conservata attraverso l’uso di isolamento supera di gran lunga l’energia utilizzata nella sua fabbricazione.

Prestazione

L’aspetto più importante di un materiale isolante è la sua prestazione, che fornisce costantemente la resistenza progettata per il passaggio del calore durante l’intero ciclo di vita dell’edificio.

Anche se le aspettative di performance pubblicate dal produttore di isolamento saranno una guida essenziale, altri fattori associati all’installazione “reale” del materiale devono essere considerati come parte del processo di progettazione:

Facilità di installazione:

Le prestazioni finali saranno determinate dall’efficienza con cui un costruttore può installare un materiale utilizzando le abilità convenzionali. Ad esempio, le lastre isolanti devono essere installate in modo che non vi siano spazi vuoti tra lastre adiacenti o tra le lastre e altri componenti di costruzione che fanno parte dell’involucro di isolamento generale, come travi o travetti.

Eventuali spazi vuoti consentiranno il passaggio dell’aria e determineranno una riduzione delle prestazioni.

Restringimento, compattazione, assestamento

Alcuni materiali subiscono un certo grado di instabilità dimensionale durante la loro vita di installazione. In molti casi questo è anticipato e può essere superato attraverso un’attenta progettazione e metodi di installazione. In tutti gli altri casi, il progettista dovrebbe cercare indicazioni sui rischi associati da parte del produttore dell’isolamento, in particolare laddove i materiali non abbiano avuto una registrazione consolidata delle prestazioni installate.

Protezione dall’umidità:

Alcuni materiali isolanti subiscono un degrado delle prestazioni quando sono umidi o bagnati.

Il progettista dovrebbe, attraverso un’accurata descrizione, assicurarsi che l’isolamento vulnerabile sia protetto dall’umidità.

Se l’umidità è un rischio elevato (oltre il 80% di umidità relativa), è necessario specificare un materiale adeguatamente resistente.

RICHIEDI INFORMAZIONI, TI FORNIREMO UN PREVENTIVO GRATUITO E SENZA IMPEGNO.

PERMEABILITÀ AL VAPORE

La permeabilità al vapore è la misura in cui un materiale consente il passaggio dell’acqua attraverso di esso.

Viene misurato dalla velocità del tempo di trasmissione del vapore attraverso un’area unitaria di materiale piatto di spessore unitario indotta da una differenza di pressione di vapore unitaria tra due superfici specifiche, in condizioni di temperatura e umidità specificate.

L’isolamento termico è solitamente caratterizzato come permeabile al vapore o permeabile ai vapori.

Spesso riferiti, erroneamente, come “costruzione del respiro”, pareti e tetti così definiti sono caratterizzati dalla loro capacità di trasferire il vapore acqueo dall’interno all’esterno dell’edificio, riducendo così il rischio di condensa.

COME FUNZIONA L’ISOLAMENTO

L’isolamento funziona comunemente attraverso una combinazione di due caratteristiche:

La capacità naturale del materiale isolante di inibire la trasmissione di calore e
L’uso di sacche di gas intrappolati che sono isolanti naturali.

I gas possiedono scarse proprietà di conduzione termica rispetto ai liquidi e ai solidi, e quindi rendono un buon materiale isolante se possono essere intrappolati. Al fine di aumentare ulteriormente l’efficacia di un gas (come l’aria) può essere interrotto in piccole celle che non possono trasferire efficacemente il calore per convezione naturale. La convezione comporta un maggiore flusso di gas guidato da galleggiabilità e differenze di temperatura, e non funziona bene in celle piccole dove c’è poca differenza di densità per guidarlo. In materiali espansi si formano all’interno della struttura piccole bolle di gas o bolle; nell’isolamento del tessuto, come la lana, piccole sacche d’aria variabili si formano naturalmente per formare delle celle a gas.

RICHIEDI INFORMAZIONI, TI FORNIREMO UN PREVENTIVO GRATUITO E SENZA IMPEGNO.

MATERIE PRIME SCELTE E PREGIATE

isolamento

FIBRA DI LEGNO

Il successo dell’isolamento in fibra di legno deriva da un attraente profilo ambientale combinato con un’intera gamma di funzioni, tra cui isolamento rigido, guaina e telai per strutture in legno, tetti e pavimenti, nonché isolamento flessibile per prigionieri e travicelli.

Altre caratteristiche includono la “traspirabilità” che aiuta a regolare l’umidità e una densità di materiale sufficiente per aggiungere un ritardo di decremento che sarà utile per tutti i giorni più caldi che ci aspettano nel sud dell’Inghilterra.

VETRO CELLULARE IN PANNELLI RIGIDI

In gran parte fabbricati con vetro riciclato e materiali a base minerale come la sabbia e senza l’uso di agenti leganti. Gli ingredienti vengono fusi, raffreddati e schiacciati in polvere fine. Il vetro in polvere viene versato in stampi e riscaldato (sotto il punto di fusione) in un processo di “sinterizzazione” che fa aderire le particelle l’una all’altra.

Successivamente, viene aggiunta una piccola quantità di nerofumo finemente macinato e il materiale viene riscaldato in un processo di “cellulazione”. Qui, il carbonio reagisce con l’ossigeno, creando anidride carbonica, che crea le bolle isolanti nel (materiale). La CO2 rappresenta oltre il 99% del gas negli spazi cellulari.

isolamento

isolamento

LANA MINERALE DI VETRO, DISPONIBILE IN PANNELLI O ROTOLI

Realizzato in vetro fuso, di solito con il 20% al 30% di rifiuti industriali riciclati e contenuti post-consumo. Il materiale è formato da fibre di vetro disposte con un legante in una trama simile alla lana.

Il processo intrappola molte piccole sacche d’aria tra il vetro e queste piccole sacche d’aria producono elevate proprietà di isolamento termico. La densità del materiale può essere variata attraverso la pressione e il contenuto di legante.

LANA MINERALE DI ROCCIA DISPONIBILE IN PANNELLI RIGIDI E ROTOLI

La lana di roccia (pietra) è un prodotto di fornace di roccia fusa ad una temperatura di circa 1600 ° C, attraverso la quale viene soffiata una corrente d’aria o di vapore. Tecniche di produzione più avanzate si basano sulla rotazione della roccia fusa in teste di filatura ad alta velocità, un po’ come il processo utilizzato per produrre zucchero filato.

Il prodotto finale è una massa di fibre fini intrecciate con un diametro tipico da 2 a 6 micrometri. La lana minerale può contenere un legante, spesso un Ter-polimero e un olio per ridurre la dispersione di polveri.

isolamento
isolamento

POLISTIROLO ESPANSO (EPS) (disponibile in pannelli)

Il polistirene è un polimero sintetico aromatico ottenuto dal monomero stirene. Il polistirene può essere solido o schiumato. Il polistirene espanso è una schiuma rigida e resistente a cellule chiuse. Di solito è bianco e fatto di perle di polistirene pre-espanso. E’ una delle materie plastiche più utilizzate, con una produzione di diversi miliardi di chilogrammi all’anno.

Le schiume di polistirene vengono prodotte con agenti schiumogeni che formano bolle e espandono la schiuma. In polistirolo espanso, questi sono in genere idrocarburi come il pentano.

POLISTIROLO ESTRUSO (XPS) (disponibile in: pannelli rigidi)

Il polistirene espanso estruso (XPS) è costituito da celle chiuse, offre una migliore rugosità superficiale e una maggiore rigidità e una ridotta conduttività termica.

È leggermente più denso e quindi leggermente più forte di quello di EPS.

La resistenza alla diffusione del vapore acqueo (μ) di XPS è molto bassa, rendendola idonea per l’applicazione in ambienti umidi.

isolamento
isolamento

AEROGEL

L’aerogel è un materiale ultraleggero poroso sintetico derivato da un gel, in cui il componente liquido del gel è stato sostituito con un gas. Il risultato è un solido con bassissima densità e bassa conduttività termica. I soprannomi includono fumo congelato e aria solida, o fumo blu dovuto alla sua natura traslucida e al modo in cui la luce si disperde nel materiale. Sembra un fragile polistirolo espanso al tatto. Gli aerogel possono essere prodotti da una varietà di composti chimici.

Chiedi maggiori informazioni per installare il cappotto termico

DIECI OTTIME RAGIONI PER AFFIDARE A NOI I TUOI LAVORI DI ISOLAMENTO

UNICO REFERENTE

SOPRALLUOGHI E PREVENTIVI GRATUITI

SERVIZI CHIAVI IN MANO

PIANIFICAZIONE CONSULENZA E ASSISTENZA COSTANTE

PROGETTAZIONE SU MISURA

DISBRIGO BUROCRATICO

GESTIONE TOTALE DEI TEMPI E DEI COSTI DI LAVORO

COMPETENZA DI QUALITÀ ELEVATA

MANO D’OPERA PROFESSIONALE

OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ PREZZO

microcappotto

Microcappotto e Cappotto termico tradizionale

Il Cappotto Termico tradizionale e le innovative soluzioni di…
cappotto di polistirolo

Cappotto di polistirolo: un classico, ma è sempre l’ideale?

Il cappotto di polistirolo è un classico ma è sempre l’ideale? Ormai…
umidità di risalita

Umidità di risalita: sconfiggila definitivamente !

Cosa Occorre Sapere per Sconfiggere definitivamente l’Umidità…